BridgeShoot nasce dall’intuizione di un appassionato di tiro al volo come te

Sono Armando Caramaschi, da sempre appassionato di tiro al volo.

 

In questo sport (che per me è soprattutto uno stile di vita), il nostro primo avversario è il piattello, e di conseguenza quello che noi sentiamo dentro e che viviamo dentro. Ogni piattello mancato è una piccola ferita che brucia, una sconfitta. Così come ogni piattello colpito è una vera goduria che ti fa ringraziare di essere lì col tuo fucile imbracciato, sulla pedana.

 

Adoro quella sensazione di sicurezza, di essere padrone della scena, quando porti a termine una pedana di allenamento tra i 24 e i 25 piattelli. È in quel preciso momento che sei carico e pronto per la gara.

 

Un giorno, determinato a migliorare le prestazioni del mio fucile e a ridurre a zero dubbi e preoccupazioni durante l’azione, ho avuto un’intuizione da cui è nata BridgeShoot, la gamma di bindelle universali adatte a ogni tipo di fucile da tiro.

Dopo il primo prototipo, ho lavorato sodo per migliorare le bindelle da me ideate, raggiungendo un ottimo risultato: una bindella ultra resistente e ultra leggera, con l’obiettivo di soddisfare tutte le esigenze di utilizzo sia dei tiratori più esperti, sia dei neofiti.

 

Perché non conta da quanto tempo pratichi il tiro al volo: quello che conta è visualizzare l’azione e il movimento per eliminare dubbi e preoccupazioni.

 

BridgeShoot, con cui assumi e mantieni una posizione naturale durante il tiro, ti permette di fare esattamente questo, raggiungendo una sicurezza e una concentrazione mai provate prima.

 

Vuoi saperne di più su come migliorare le prestazioni del tuo fucile?

 

Clicca sul pulsante per scaricare la Guida Gratuita sul Tiro al Volo e le bindelle.

Il nostro Team

A tua disposizione tutta la nostra preparazione
Ideatore di BridgeShoot

Armando Caramaschi

sales manager

Alessandro Caramaschi